Recensione

RECENSIONE - Horizon: Zero Dawn

di Carlo Burigana / Carlito P 8 mar 2017
Horizon: Zero Dawn è un titolo open world con dinamiche da gioco di ruolo bello da vedere, divertente e soprattutto longevo da giocare. Tecnicamente eccellente tanto dal punto di vista artistico che grafico e con una caratterizzazione ineccepibile di ambienti, personaggi e macchine, è un titolo che non potrà lasciarvi indifferenti impegnandovi inoltre in scontri che richiedono strategia e tempismo. Restano tuttavia dei dubbi su difetti grossolani come sporadici glitch, la deludente IA degli avversari umani e l'inspiegabile staticità dei modelli poligonali durante le scene d'intermezzo, ma si tratta di difetti che inficiano a malapena la bontà oggettiva di un'opera di tali dimensioni. Probabilmente Horizon: Zero Dawn non innoverà nulla sul fronte dei titoli di genere, ma risulta un grandissimo gioco sotto molti aspetti e se si è possessori di una PlayStation 4 l'acquisto è praticamente obbligato. 9.0 >

Articoli recenti

ANTEPRIMA - Horizon: Zero Dawn

di Davide Ambrosiani / Ambro P 21 gen 2017
All'E3 2015 Sony ci ha mostrato il futuro dell’umanità tra mille anni. Macchine volanti, penserete voi. Teletrasporto, navicelle spaziali, raggi laser, alieni, direte. E invece no. Pitture rupestri, archi, frecce e dinosauri. Meccanici. Il futuro ammiccato da Guerrilla Games risulta talmente affascinante da portare subito Horizon: Zero Dawn fra i giochi più attesi di questa generazione: a poco più di un mese dal suo arrivo ripassiamo allora i motivi per cui vale la pena aspettare questo preistorico futuro. >

ANTEPRIMA - Horizon: Zero Dawn - visto all'E3

di Davide Canavesi / ElPaso P 20 giu 2016
Horizon: Zero Dawn è un gioco attesissimo dai possessori di PS4, non solo perché si tratta di un cambiamento radicale dal Killzone di degli sviluppatori di Guerrilla Games ma anche e soprattutto perché presenta un universo estremamente affascinante sorretto da un comparto grafico di prim'ordine. All'E3 Sony ci ha permesso di ammirarlo in una dimostrazione privata: eccovi cosa ne pensiamo. >

News recenti