Recensione

RECENSIONE - Sinner: Sacrifice for Redemption

di Győző Baki / Baboy P 27 ott 2018
Sinner: Sacrifice for Redemption si basa su un concetto, quello del depotenziamento progressivo, sicuramente interessante, ma non riesce a costruirvi attorno un titolo degno di essere giocato. Da un lato troviamo un design approssimativo dove le nostre morti risultano pi¨ frustranti che spronarci a continuare nel gioco, mentre dall'altro c'Ŕ una mancanza di profonditÓ che rende il titolo sin troppo semplice e basilare. Difficile da consigliare, allo stato attuale. 5.5 >

News recenti