MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
PS4 Pro
copertina

Sony: i titoli multigiocatore non avranno miglioramenti prestazionali su PS4 Pro

di Giuseppe Genga / Neural P 8 set 2016 10:14
Ieri sera è stata finalmente annunciata la nuova PlayStation 4 Pro, la console "potenziata" di Sony che, pur mantenendo la piena compatibilità con il parco titoli di PS4, offrirà miglioramenti prestazionali di vario tipo per erogare giochi più belli e fedeli che mai. Tra questi miglioramenti ci sono ovviamente anche miglioramenti nel frame-rate, ma Sony ha spiegato che questo non varrà per i titoli multigiocatore.

Visto che gli utenti PS4 Pro si troveranno a scontrarsi online anche con i possessori della PS4 standard, Sony ha infatti voluto evitare che si creassero disparità, con i possessori della console più costosa avvantaggiati da prestazioni migliori: gli sviluppatori non potranno quindi migliorare il frame-rate dei giochi multiplayer sul modello Pro, e dovranno necessariamente usare lo stesso frame-rate adottato sulla standard. 

Se da una parte questo è sicuramente comprensibile - Sony non vuole penalizzare i moltissimi possessori di PS4 - questo rende però meno allettante l'acquisto di PS4 Pro a quei giocatori interessati principalmente all'esperienza online, che vedranno i loro giochi forzatamente limitati dall'esistenza del modello base della console. E voi che ne pensate?

MP Video - PS4 Pro

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, inizia nel 2002 un'avventura da insider nel mondo dei videogiochi partendo con la concorrenza ma maturando sempre pi interesse per il mondo Playstation. Nel 2013 decide finalmente di aprire MondoPlay, con l'obiettivo di farlo diventare il sito di riferimento per tutti gli amanti italiani della console Sony.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus