MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Dead Alliance

L'azione zombesca di Dead Alliance si mostra in un trailer dall'E3

di Riccardo Brilli / Wabloo P 13 giu 2017 18:22
In occasione dell’E3 di Los Angeles, Maximum Games ha rilasciato un nuovo video-diario di Dead Alliance, sparatutto in prima persona ambientato in un futuro zombie post-apocalittico, all’interno del quale possiamo anche dare un piccolo sguardo a qualche sequenza di gameplay.

Ciò su cui lo sviluppatore vuole fare leva, facendo emergere il titolo sopra ai soliti FPS, è il fatto che non si tratta solo di combattere degli zombie, ma poter usare loro stessi per attaccare i nostri nemici.

In particolare, usando la granata PAM siamo in grado di far scatenare letteralmente gli zombie colpiti dalla stessa, che si scaglieranno immediatamente sul nemico; la granata L.R.A.D., invece, può far concentrare tutti gli zombie colpiti in un punto definito. Utilizzando con un pizzico di furbizia quest’arma, siamo in grado di creare un vero e proprio muro zombie in grado di proteggerci dai potenziali attacchi dei nostri nemici.

Ma non è tutto: non esisteranno solamente zombie alleati e zombie nemici, ma anche zombie neutrali che, una volta annientati, garantiranno potenziamenti offensivi/difensivi al loro omicida. Infine, all’interno del gioco è presente una modalità single player, che potrà essere giocata sia online che offline.

Dead Alliance verrà rilasciato il 29 agosto per PlayStation 4.

Il filmato lo trovate come al solito qui sotto; buona visione!

MP Video - Dead Alliance

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Passa l'intera infanzia giocando a PS1, PS2 e PSP tra GTA, Dragon Ball e ProEvolution Soccer. Seguendo costantemente il mondo dei videogiochi - in età adolescenziale - anche su internet, scopre la passione per la scrittura di news. Dopo lavoro e dedizione, riesce finalmente ad entrare nella redazione di MondoPlay e MondoXbox.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus