MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Dragon Ball: Xenoverse 2
copertina

Nuovi dettagli per i prossimi contenuti aggiuntivi di Dragon Ball Xenoverse 2; immagini

Bandai Namco ha annunciato che nel corso di questo autunno sarà pubblicato un nuovo DLC a pagamento di Dragon Ball: Xenoverse 2 contenente Tapion e Android 13 come personaggi giocabili e nuovi costumi. Mentre Tapion sarà in grado di attaccare rapidamente l'avversario con la sua spada e di supportare gli alleati creando una barriera con il Flute of the Brave, Android 13 potrà rivelare i dati dei nemici per seguirli e attaccarli dalla distanza.

Per quanto riguarda i costumi, la software house ci informa che i giocatori potranno vestire il proprio personaggio con gli abiti Toppo e Ribrianne della "Universe Survival Saga".

Ma non è finita qui: come vi avevamo anticipato in una nostra precedente notizia, nel corso di questo periodo autunnale sarà rilasciato un nuovo aggiornamento gratuito che introdurrà una nuova modalità a Conton City: l'Hero Colosseum. Lo studio ha dichiarato oggi che l'Hero Colosseum offrirà una nuova storia e permetterà ai giocatori di giocare a un gioco da tavolo di strategia con "misteriose" statuine.

Vi lasciamo ad un set d'immagini che ci mostrano tutti i contenuti aggiuntivi sopracitati: buona visione!

MP Video - Dragon Ball: Xenoverse 2

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Nato e cresciuto con il pad tra le mani, ben presto inizia a vedere il videogioco come una forma d’arte. Le sue saghe videoludiche preferite sono Kingdom Hearts ed Hitman, iniziate a giocare sulla storica PS2 e mai abbandonate. Quando non è incollato allo schermo del computer per leggere e scrivere notizie, adora passare il tempo libero davanti alla console, suonare il clarinetto e guardare il suo anime preferito: One Piece.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus