MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Flipping Death

Flipping Death ci porta nel regno dei morti in agosto

di Giuseppe Genga / Neural P 28 apr 2018 18:27
Zoink, lo studio svedese noto anche per il recente Fe, ha annunciato che il platform-puzzler Flipping Death arriverà sulle nostre console nel mese di agosto. Il gioco è una sorta di sequel spirituale del folle platformer Stick It to the Man!, con il quale condivide il particolare design artistico ma non la storia, i personaggi ed il gameplay.

In Flipping Death infatti impersoneremo una ragazza che, dopo essere morta in circostanze misteriose, si ritrova nel mondo dei morti a ricoprire temporaneamente il posto della Morte stessa, altrettanto misteriosamente sparita. Penny, questo il nome della ragazza, avrà i poteri di passare in ogni momento dal regno dei morti a quello dei vivi e di possedere i corpi dei vivi per usarli come marionette e leggere la loro mente; dovrà utilizzare queste capacità per scoprire il mistero della sua morte.

Il gioco ci vedrà saltare su piattaforme, risolvere enigmi ed aiutare i morti a riposare in pace in quella che si profila come una divertente avventura comica, il tutto con una grafica disegnata in stile "libro pop-up".

Potete dare un primo sguardo al gioco nel seguente trailer (rilasciato quando il titolo era annunciato solo per Nintendo Switch) e alla manciata di immagini che lo accompagnano. Buona visione!

MP Video - Flipping Death

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, inizia nel 2002 un'avventura da insider nel mondo dei videogiochi partendo con la concorrenza ma maturando sempre pi interesse per il mondo Playstation. Nel 2013 decide finalmente di aprire MondoPlay, con l'obiettivo di farlo diventare il sito di riferimento per tutti gli amanti italiani della console Sony.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus