MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Control
copertina

Il misterioso P7 di Remedy sarà rivelato all'E3

di Giuseppe Genga / Neural P 1 mag 2018 08:50
Da quando ha interrotto la propria partnership esclusiva con Microsoft, lo studio finlandese Remedy Entertainment (Max Payne, Alan Wake, Quantum Break) è stato estremamente silenzioso sui suoi prossimi progetti. Del titolo più imminente, nome in codice P7 (ad indicare che è il settimo progetto dello studio) non si sa nulla tranne che arriverà anche su PS4 e sarà pubblicato dall'editore italiano 505 Games.

Oggi scopriamo però che l'attesa per saperne di più sul gioco terminerà presto: 505 Games ha infatti rivelato che porterà il gioco all'E3, annunciando finalmente titolo definitivo e natura del progetto, oltre a mostrarcene - ce lo auguriamo - il gameplay.

Su cosa sarà possiamo solo fare supposizioni: sappiamo però che si tratta di un action game in terza persona ambientato in un nuovo universo creato da Remedy, con una storia intrigante ed un cast di personaggi memorabili, il tutto in una struttura di gioco fortemente orientata alla storia e con le meccaniche di gioco più profonde realizzate finora dallo studio finlandese. Insomma, sembra sicuramente un progetto interessante, in linea con le ultime produzioni della casa di Sam Lake!

Per saperne di più non ci resta che attendere l'E3, previsto dal 12 al 14 giugno. Restate sintonizzati!

MP Video - Control

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, inizia nel 2002 un'avventura da insider nel mondo dei videogiochi partendo con la concorrenza ma maturando sempre più interesse per il mondo Playstation. Nel 2013 decide finalmente di aprire MondoPlay, con l'obiettivo di farlo diventare il sito di riferimento per tutti gli amanti italiani della console Sony.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus