MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Sekiro: Shadows die Twice
copertina

Prime immagini, trailer italiano, dettagli e copertina per Sekiro: Shadows die Twice

di Giuseppe Genga / Neural P 11 giu 2018 10:44
Dopo lo splendido trailer mostratoci ieri, Activision e From Software hanno ora rilasciato lo stesso trailer completamente doppiato in italiano, oltre ad un set di evocative immagini ed ai primi dettagli su Sekiro: Shadows die Twice. Per prima cosa scopriamo che il gioco è atteso per inizio 2019, e che è diretto dallo stesso autore di titoli della serie Souls e di Bloodborne, Hidetaka Miyazaki.

Il gioco è un action-adventure in terza persona con elementi RPG, che ci mette nei panni di un guerriero giapponese caduto in disgrazia e impegnato nella missione di salvare il suo maestro, un giovane signore discendente di un'antica dinastia, dai suoi letali nemici. L'ambientazione è quella del Giappone del 1500, ma re-immaginato con elementi paranormali e mostruosi.

Grazie alla vasta gamma di armi e strumenti e abilità ninja a disposizione del protagonista, potremo affrontare i potenti nemici del gioco miscelando azione pura, stealth ed esplorazione anche verticale degli scenari. Il motto del gioco è "Vendicati. Ristabilisci il tuo onore. Uccidi con ingegno."

Vi lasciamo ora al trailer completamente in italiano, alle immagini e alla copertina del gioco: buona visione!

MP Video - Sekiro: Shadows die Twice

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, inizia nel 2002 un'avventura da insider nel mondo dei videogiochi partendo con la concorrenza ma maturando sempre pi interesse per il mondo Playstation. Nel 2013 decide finalmente di aprire MondoPlay, con l'obiettivo di farlo diventare il sito di riferimento per tutti gli amanti italiani della console Sony.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus