MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Fade to Silence
copertina

L'avventura survival Fade to Silence arriva a fine aprile, nuove immagini

di Giuseppe Genga / Neural P 14 mar 2019 19:32
THQ Nordic ha annunciato oggi che l'avventura survival di Black Forest Games Fade to Silence arriverà il 30 aprile, al prezzo di 49,99 Euro; un simile importo ci fa capire che le ambizioni di questo titolo ambientato tra le nevi sono sicuramente alte.

Vi ricordiamo che, nei panni del protagonista Ash, questo titolo ci immergerà in location innevate (con tanto di sistema di neve dinamica che si accumula nel corso del tempo) nelle quali, oltre a combattere contro una natura rigida e letale, dovremo vedercela anche con creature ispirate ai miti di Lovecraft. Le meccaniche di base sono di tipo survival, e la raccolta di materiali, il crafting e la creazione di un campo base andranno di pari passo con i combattimenti con le mostruose creature.

Inoltre quando Ash riposa, avrà dei sogni particolari in cui affronterà la sua voce interiore imparando così nuove informazioni sul mondo che lo circonda e sulla storia. Ciascuna di queste sequenze porà poi essere rivista attraverso la dream gallery, in modo da non perdere nessuna connessione.

Unitamente all'annuncio della data di lancio, l'editore ha rilasciato un nuovo set d'immagini del gioco: le trovate di seguito.

MP Video - Fade to Silence

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, inizia nel 2002 un'avventura da insider nel mondo dei videogiochi partendo con la concorrenza ma maturando sempre più interesse per il mondo Playstation. Nel 2013 decide finalmente di aprire MondoPlay, con l'obiettivo di farlo diventare il sito di riferimento per tutti gli amanti italiani della console Sony.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus