MondoPlay">

Life is
Play!

MondoPlay

home
Dying Light: Bad Blood

Il battle royale di Dying Light: Bad Blood si mostra in un video di dieci minuti

di Fabrizia Cossu / Bibi P 25 mar 2018 10:49
A distanza di qualche mese dall'annuncio Techland ci mostra, attraverso un video pubblicato da IGN, una prima panoramica che caratterizza il gameplay di Dying Light: Bad Blood ,espansione multiplayer stand-alone ispirata ai giochi di tipo Battle Royale al momento molto popolari come PlayerUnknown's Battlegrounds e Fortnite Battle Royale.

Il titolo presenta delle sessioni di gioco relativamente brevi che si concludono,a seconda del numero dei giocatori, in circa dieci minuti. A differenza degli altri titoli del genere Battle Royale in Dying Light: Bad Blood potranno competere solo 6 giocatori in un misto tra PvP e PVE: ci troveremo quindi in mappe infestate dagli zombi e ma dovremo anche collaborare con altri giocatori per poter sopravvivere.

L'obiettivo sarà quello di raccogliere dei campioni di sangue dagli zombie prima del sopraggiungere della notte, momento in cui i giocatori dovranno abbandonare l'area per portarsi in salvo con un elicottero che conterrà però meno posti dei giocatori presenti: chi avrà raccolto più campioni avrà il posto assicurato sul mezzo. I giocatori tenteranno quindi di sottrarsi tra di loro i campioni per poter così essere tra quelli che lasceranno l'area infestata dagli zombie.

In attesa di ulteriori informazioni e sulla data di uscita del titolo prevista per quest'anno, vi lasciamo alla visione del video.

MP Video - Dying Light: Bad Blood

Altro su MondoPlay

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

Fin da piccola attratta dal mondo dei videogiochi e si diletta tra PC e PlayStation prediligendo giochi d'avventura, sparatutto e GdR. Giocatrice incallita, ha inoltre una passione per cinema, serie TV e fumetti.

c

Commenti

Importante: leggere il regolamento dei commenti prima di partecipare alle discussioni. Aggiungere un commento equivale ad un'implicita accettazione del regolamento.
commenti by Disqus