Recensione

RECENSIONE - Pure Farming 2018

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 29 mar 2018
Pure Farming 2018 rappresenta indubbiamente un buon punto di partenza per uno studio quale Ice Flames, alle prese con il primo titolo pubblicato, proponendosi come un ulteriore mattoncino nel panorama dei simulatori di vita agricola. Il suo punto di forza risiede, probabilmente, in una maggiore immediatezza rispetto al capostipite del genere ma, come per il suo punto di riferimento, manca di quegli strumenti in grado di snellire ancora di pi¨ certe meccaniche svincolandole da un tratto eccessivamente simulativo che comporta quel frustrante senso di pesantezza e lentezza. Ottima la caratterizzazione delle quattro location, meno buona la realizzazione tecnica che lascia trasparire un certo grado di approssimazione in diversi momenti di gioco. 6.5 >

News recenti